Novità: non perderti le nostre Rubriche. Se sei un professionista e vuoi scrivere per una rubrica, contattaci subito.
Header Banner
Header Banner
Header Banner

Formia – Ztl in via Abate Tosti e via Tullia, parte la sperimentazione

Formia – Ztl in via Abate Tosti e via Tullia, parte la sperimentazione

Formia 22 dicembre 2016 – Da domani venerdì 23 dicembre sarà istituita la zona a traffico limitato in via Tullia e via Abate Tosti (nel tratto fino alla torre di Mola). L’attraversamento sarà garantito solo ai possessori di box e garage e la sosta totalmente proibita.

 “L’intervento – spiega l’Assessore alla Sostenibilità Urbana Claudio Marciano – proseguirà a titolo sperimentale fino alla riapertura delle scuole, con possibilità di proroghe nel corso del tempo. L’area di via Abate Tosti e via Tullia è ormai un polo enogastronomico di livello elevatissimo che ogni giorno attira centinaia di persone. La chiusura di questa arteria avrebbe una scarsa incidenza sui volumi di traffico generali. Di contro, la pedonalizzazione dell’area porterebbe indubbi benefici tanto ai residenti quanto agli esercenti che potrebbero godere di spazi più vivibili e attrattivi. Non appena sarà approvato il Piano Urbano del Traffico, potremo procedere ad interventi più organici e duraturi con l’ausilio anche di strumenti per il monitoraggio elettronico delle strade”.

 “L’area di via Abate Tosti-via Tullia rappresenta uno snodo cruciale sotto il profilo sociale ed economico – sostiene il Vicesindaco con delega a Opere Pubbliche e Turismo Eleonora Zangrillo -. La pedonalizzazione integrale di via Tullia sarà accompagnata da interventi di riqualificazione complessiva come la ripavimentazione di via Tullia che vogliamo all’altezza di un’area attrattiva dove le persone si incontrino e dove fioriscano le attività. Crediamo molto in questa prospettiva per dare al borgo di Mola una veste diversa, in grado di assecondare ed implementare la domanda di intrattenimento e servizi espressa dal mercato, salvaguardando al contempo gli interessi e i bisogni della popolazione residente”. 

>

Article Banner Bottom

Related posts